mercoledì 5 giugno 2013

Ingredienti per 6 persone: 

1 pollo intero
250gr mollica di pane
1 spicchio aglio
2 uova
Pangrattato
Rosmarino q.b. 
Salvia q.b.
Semi di sesamo
Olio per friggere
12 stecchette gelato 

Questo secondo piatto è un idea divertente oltre che gustosa per servire il pollo ai vostri ospiti.
Volendo lo si può anche utilizzare come finger food in un buffet facendoli leggermente più piccoli.
Se non volete friggerli, e preferite cuocerli in forno, ricordatevi comunque di passarli nell’uovo prima di impanarli altrimenti a fine cottura risulteranno stopposi.
Per prima cosa cuocete il pollo nel forno a 150° con un rametto di rosmarino, sei foglie di salvia, uno spicchio d’aglio ed aggiustate di sale e pepe. Una volta cotto lasciatelo raffreddare.
Mettete il pane ad ammorbidire nell’acqua, strizzatelo molto accuratamente e sminuzzatelo all’interno di un robot da cucina insieme ad un rametto di rosmarino e tre foglie di salvia,  versate il composto in una boule. Pulite il pollo (attenzione alle ossa) e sminuzzatelo bene con un robot da cucina.
Unitelo al pane, correggete di sale ed amalgamate bene l'impasto.
In un piatto rompete due uova , sbattetele e salatele, prendete una bilancia e pesate il composto, ogni "magnum" deve essere costituito da 50gr di pollo.
Lavorate il composto con le mani, cercando di conferire all'impasto la forma di un gelato, inserite la stecca di legno  e con moltissima delicatezza passateli nell’uovo e successivamente nel pangrattato o nei semi di sesamo.
Portate a temperatura l’olio e friggeteli facendo attenzione a non romperli.
Serviteli caldi accompagnati da un'ottima maionese fatta in casa...buon appetito!

Tagged: ,

2 commenti :

  1. io ho avuto la fortuna di mangiarli "espressi",,,veramente carini da vedere ed ottimi da gustare. M.

    RispondiElimina
  2. ....grazie Caro .....troppo gentile!

    RispondiElimina