giovedì 8 agosto 2013

Ingredienti: 

1 zucchina romanesca
1 cipollotto fresca
2/3 foglioline di maggiorana fresca
3 fette di speck
40gr di pecorino romano
10 uova di quaglia
Olio evo q.b.
Sale q.b. 

Oggi vi presento un antipasto molto veloce ed originale, un ottimo spunto per utilizzare le uova di quaglia che sono molto buone e leggere.
Prendete le zucchine e tagliatele a listarelle, tritate finemente la cipolla e lavate qualche foglia di maggiorana.
In un tegame dal fondo antiaderente mettete un cucchiaio d'olio e fatelo scaldare, una volta arrivato a temperatura aggiungete la cipolla, fatela cuocere finché non appassisce ed a quel punto unite  le zucchine (non coprite mai la verdura perderà il suo splendido colore!) cucinandole a fiamma dolce  per qualche minuto.
Prima di spegnere il fuoco aggiungete le foglie di maggiorana ed un pizzico di sale mischiando accuratamente. Tagliate a listarelle lo speck e mettetelo da parte.
Prendete gli stampini per crostatine ed ungeteli con un filo d'olio, sul fondo versate le zucchine saltate in padella, alcune listarelle di speck e delle scaglie di pecorino romano.
Aprite cinque uova di quaglia per ogni stampino facendo attenzione a posizionarle senza romperle.
Prima di infornare le "frittatine" decorate con altre listarelle di speck e mettete a cuocere in forno a 160° per 8/10 minuti(fate attenzione a non far diventare sode le uova di quaglia che essendo piccole richiedono molta attenzione).
Trascorsi i 10 minuti di cottura togliete dal forno e fate raffreddare per qualche minuto.
Impiattate "sformando" molto delicatamente le "frittatine" e servite ai vostri ospiti che resteranno sicuramente soddisfatti!

Tagged: ,

0 commenti :

Posta un commento